Transfusioni#3 presentazionelibri #Fotografia come terapia. di Anna D'Elia

Francesca Gallo, Raffaella Perna, Jacopo Benci dialogheranno con Anna D’Elia

copertina Fotografia come terapia. Attraverso le immagini di Luigi Ghirri (Meltemi, 2018) di Anna D’Elia.

In occasione della mostra Transfusioni#3 che ha come protagonista Verita Monselles (1929-2005), artista argentina nata a Buenos Aires presente con “Ecce Homo” (1976) in dialogo con Daphne di Karmen Corak e il video di Jacopo Benci dal titolo sim yes sì verrà presentato il libro Fotografia come terapia. Attraverso le immagini di Luigi Ghirri (Meltemi, 2018) di Anna D’Elia.

Giovedì 25 ottobre alle ore 17.30 Francesca Gallo, Raffaella Perna, Jacopo Benci dialogheranno con Anna D’Elia sul suo libro Fotografia come terapia. Attraverso le immagini di Luigi Ghirri (Meltemi, 2018), e l’incontro sarà anche l’occasione per parlare degli artisti in mostra.

Il libro propone una lezione sul guardare: la ricerca del silenzio contro il rumore, della lentezza contro la velocità, della rarefazione contro l’accumulo, dello stupore contro l’indifferenza. La fotografia diviene la bussola per orientarsi nel mondo esterno e riconnettersi con il proprio mondo interiore.

 A seguire, alle ore 19.00, Roberto Laneri, compositore e interprete di musica contemporanea giunto grazie alla scoperta del canto armonico a una sintesi personale di tecniche vocali e compositive antiche e moderne, suonerà al sax soprano la sua composizione Rhapsody in Pink, ispirata al dialogo tra Shiva e la sua controparte femminile nel Vijñanabhairava Tantra.


Partecipanti a Transfusioni#3 presentazionelibri #Fotografia come terapia. di Anna D'Elia


Organizzato da
Visualizza la scheda